049 601290 aas@aclipadova.it

Con piacere e soddisfazione segnaliamo che il progetto “La Fenice ti racconta: Un magico anello, tra gnomi, giganti ed eroi” prodotto dall’Associazione U-Mus con il Conservatorio C. Pollini su commissione della Fondazione Teatro La Fenice, è ufficialmente entrato nel Fedora Prize, il concorso internazionale dedicato a valorizzare e premiare i migliori progetti di innovazione nel campo del teatro musicale e della danza, cui aderiscono le più importanti istituzioni culturali (Teatro alla Scala, Royal Opera House, American Ballet Theatre, per citarne alcuni).
Oltre a tale premio il programma di Fenice Education, dentro il quale si trova anche il progetto, è stato selezionato anche per l’International Opera Awards.
È oramai il quinto anno che il Conservatorio e l’Associazione U-Mus, quale ente strumentale e di servizio del Pollini stesso, sviluppano insieme progetti originali di teatro musicale e laboratorio interattivo destinati ai bambini e alle famiglie come avvio all’opera. Sono riscritture di opere del repertorio classico eseguite nel territorio veneto e nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice da allievi, ex allievi e docenti del nostro Conservatorio. In questi anni sono stati realizzati e prodotti il laboratorio vocale “Come un colpo di Cannone” e lo spettacolo “Cenerentola”; infine, il progetto attuale “Un magico anello” tratto dalla Tetralogia di Wagner con oltre 200 repliche e visto da più di 3500 bambini nel corso della passata Stagione.
È un’esperienza importante particolarmente per gli studenti e gli ex studenti che in questi anni si sono avvicendati nelle diverse produzioni, hanno affrontato un vero pubblico di spettatori in un contesto e in una condizione lavorativa normata e altamente professionale.
Per il Conservatorio ha rappresentato un’ulteriore prova delle proprie potenzialità artistiche e professionali nel figurare tra i soggetti che collaborano con continuità con un importante ente come il Teatro la Fenice.
Per U-Mus è un momento di grande soddisfazione che ripaga delle fatiche e dell’impegno.

Acli Arte e Spettacolo Padova nel congratularsi con U-Mus e quanti sono impegnati in questo progetto invita tutti a visitare e scoprire Fedora, scorrendo tra le produzioni in concorso.
Cliccando a questo indirizzo Web è possibile visitare la scheda del progetto e votarlo.