049 601290 info@aaspadova.it
In Sogno – Maratona di lettura

In Sogno – Maratona di lettura

Nell 50° della morte di Dino Buzzati (1906 – 1972) e in occasione di Veneto Legge 2022 il 30 settembre 2022, Acli Arte e Spettacolo Padova presenta

IN SOGNO

Nel sogno c’è sempre qualcosa di assurdo e confuso, non ci si libera mai dalla vaga sensazione ch’è tutto falso, che un bel momento ci si dovrà svegliare.

Ore 19.00

Librosteria Padova, Via Savonarola, 167

Maratona di letture dai Racconti di Dino Buzzati

Gruppo di Lettura “Quante belle Storie” della FAP

con Renata Rizza Stracquadanio

Ore 20.30

Teatro Giardino di Palazzo Zuckermann

Corso Garibaldi, 33

“Sette Piani” della Compagnia Teatrale Camerini con vista

Scritto nel 1939, il racconto Sette piani di Buzzati è senza dubbio tra le narrazioni più emblematiche e rappresentative della poetica dello scrittore bellunese. Successivamente il testo confluì nella raccolta Sessanta racconti, che nel 1958 valse all’autore il Premio Strega, e poi ne La boutique del mistero (1968).
Buzzati è uno dei maestri dell’assurdo e del fantastico italiano e si può inserire, senza sfigurare, tra nomi di scrittori autorevoli come Kafka, Beckett, Poe e molti altri che hanno indagato non solo il destino dell’uomo, ma il suo relazionarsi con la paradossalità e la mancanza di senso della realtà.

a seguire partenza della maratona di lettura itinerante

“Il Deserto dei Tartari”

Ai limiti del deserto, immersa in una sorta di stregata immobilità, sorge la Fortezza Bastiani. Lì, il tenente Giovanni Drogo consuma la propria esistenza nella vana attesa dell’invasione dei Tartari. In questa vicenda, nata dalla trasposizione in un mondo militare fantastico della monotona routine notturna nella redazione del «Corriere della Sera», si ritrovano tutti i temi della narrativa buzzatiana, ricca di allegorie magiche e surreali, cariche d’angoscia e di fascino, di simbologie che investono il senso dell’esistenza e delle azioni umane.

che si concluderà in Piazza Capitaniato per il Centro di Padova

ore 23.00

Ritrovo in Librosteria a Padova

Via Savonarola, 167

“La realtà e l’Immaginazione”

Con Gianluca Meis, Anna – Rita Di Muro, Greta Berlese e Paola Zapolla. A cura di AAS Padova

In Sogno - Maratona di lettura 1
Corti in Palco 2022

Corti in Palco 2022

Acli Arte e Spettacolo Padova, in collaborazione con Febo Teatro e il Comune di Bagnoli di Sopra, e il il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, presentano la Terza Edizione del concorso per Corti Teatrali “CORTI IN PALCO”, inserita all’interno della Rassegna teatrale 2022 del Teatro Goldoni di Bagnoli di Sopra.
Un’occasione pensata per promuovere questa particolare forma teatrale che non trova molti spazi di rappresentazione.
I lavori selezionati dagli organizzatori del concorso tra quelli pervenuti si esibiranno in due serate presso il teatro Goldoni di Bagnoli di Sopra, il 12 e il 19 novembre 2022, e saranno votati dal pubblico presente in sala. La cerimonia di premiazione del corto vincitore avverrà, sempre al Teatro Goldoni, il 26 novembre 2022.

REGOLAMENTO

Per partecipare alla selezione occorre inviare a info@aaspadova.it materiale riguardante il corto teatrale proposto: titolo, autore, sinossi, nome della compagnia o degli artisti proponenti, una immagine in buona risoluzione. Possibile, ma non necessario, inviare inoltre un breve video del corto o un link al quale sia possibile visionarlo.

  1. Sono ammessi alla selezione singoli artisti e compagnie amatoriali del territorio italiano. Tutti i partecipanti devono avere compiuto i 18 anni età al momento dell’iscrizione.
  2. Sono ammessi corti teatrali della durata massima di 15 minuti, originali o tratti da spettacoli di qualsiasi genere.
  3. Il corto potrà essere in italiano o dialetto. In questo secondo caso va accompagnato dalla traduzione.
  4. Il materiale deve essere inviato entro e non oltre il 15 ottobre 2022. Farà fede la data d’invio della email contenente il materiale per la selezione.
  5. Qualora il testo e/o le musiche di scena siano sottoposti alla tutela del diritto d’autore, i costi SIAE saranno a carico della Compagnia partecipante. Non vi sarà alcuna cessione di diritti agli organizzatori.

I materiali inviati saranno selezionati dalla Direzione di Acli Arte e Spettacolo
Gli otto finalisti saranno invitati a presentare dal vivo il proprio corto nelle date 12 e 19 novembre 2022, previo accordi con gli organizzatori. I finalisti potranno gestire in maniera autonoma lo spazio (palco, luci, audio) previo accordi con gli organizzatori. Il cambio tra una presentazione e l’altra sarà di massimo 3/4 minuti, pertanto si consigliano scenografie agili e disegno luci adeguato.
Il pubblico presente in sala potrà esprimere un parere con apposite schede di giudizio.
Il vincitore si aggiudicherà, oltre ad un targhetta e l’ospitalità nella rassegna amatoriale del Teatro Goldoni di Bagnoli, 500,00 € (al netto dell’ordinaria tassazione di legge).

TEMI

Il tema dei corti proposti possono essere due: libero o inerente la lotta contro la discriminazione e la violenza di genere in considerazione che il concorso si svolge nel mese di novembre e che alla data del 25 si celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

CERIMONIA FINALE

Al termine delle due serate e al conteggio dei voti del pubblico, si svolgerà il 26 novembre una serata evento a cui saranno invitati tutti i partecipanti e verranno annunciati i vincitori.

INVIO DEL MATERIALE

Il materiale (scheda tecnica + sinossi + presentazione dell’artista e compagnia + eventuale video) va inviato alla email info@aaspadova.it entro il 15 ottobre 2022 esclusivamente in formato pdf con i dati dei partecipanti (nome, cognome, indirizzo di residenza, recapito telefonico e indirizzo e-mail, autorizzazione al trattamento dei dati personali).

Sono ammessi supporti digitali o link riservati con video caricati su piattaforme online.
Non sono previste quote di partecipazione, la quale è libera e aperta a tutti.
Chi accede alla seconda fase del concorso (la messa in scena del corto teatrale) non potrà vantare alcun diritto e/o compenso.

Corti in Palco 2022 2

Versione scaricabile del bando

Corti in Palco 2022 3