049 601290 aas@aclipadova.it

Quest’anno Acli Arte e Spettacolo di Padova sarà presente all’interno della manifestazione Patavinitas 2021 in forze, con ben tre momenti teatrali presso l’auditorium del S. Gaetano a Padova. Si inizia sabato 13 alle ore 18.00 con “Scena Singolare Femminile” uno spettacolo a più voci e con solo protagoniste donne per sorridere e riflettere di temi quanto mai attuali all’interno di una quotidianità di cui spesso si dimentica la fatica e l’importanza. La particolarità di Scena Singolare Femminile è che si avvale di attrici che provengono da diverse associazioni teatrale affiliate ad Acli Arte e Spettacoli ed è un contenitore “mobile” nel quale monologhi entrano ed escono a seconda dell’intento che si vuole focalizzare, in una crescente e sempre rinnovata splendida collaborazione tra compagnie teatrali. In scena per questa occasione ci saranno Anna-Rita Di Muro del “Il Canovaccio APS”, Paola Zappolla dell”Arlecchino APS”, Elisa Piovan di “Camerini con Vista APS” e Beatrice Catinella di “La casetta del Custode APS”.

Tra i lavori portati in scena ci saranno: “Mamme in chat” che affronta la genitorialità nella nostra epoca, come cambia, se cambia, il ruolo di genitori e in particolare l’essere madre, offrendo uno sguardo divertito e autoironico su questo tema. “Per fortuna è anche cieca”, liberamente ispirato a un monologo di Franca Valeri, ci porta ad incontrare figure di madri ingombranti o assenti tratteggiati con ironico sarcasmo. “Paura” di Goffredo Parise, una riflessione sulla vecchiaia, sulla solitudine e sulla natura umana che trova in questo racconto un epilogo di saggezza e serenità.

Scena Singolare Femminile per Patavinitas 2021 5