049 601290 aas@aclipadova.it

Visto il perdurare della chiusura dei teatri e l’impossibilità quindi di continuare gli spettacoli in presenza, il “Gruppo teatrale Il Canovaccioha organizzato una iniziativa attraverso canali di diffusione virtuali (Facebook, Youtube, etc): otto video che illustrano diversi punti di vista – dai più drammatici ai più comici – sull’effetto del Covid nella nostra società. 

Il lavoro, dal titolo TINTE DELLA PANDEMIA, è basato su otto monologhi scritti da Paola Melchiori e si apre con la presentazione del regista Antonello Pagotto. Il tema di questa iniziativa è scaturito proprio dalla terribile realtà che tutti noi stiamo vivendo, ma che ognuno di noi percepisce in modo diverso: sono queste appunto le ‘Tinte della Pandemia’. Nei personaggi interpretati dalle attrici e dagli attori del ‘Canovaccio’, il lockdown viene raccontato partendo da realtà ed emozioni differenti per permettere al pubblico di ‘colorare’ le diverse situazioni a seconda della propria sensibilità.

Il primo video è stato pubblicato il 7 febbraio e l’ultimo è stato messo in rete il 21 febbraio, secondo questo ordine:

SILVIA PEVARELLO – Raccomandazioni semiserie sulla pandemia

ERTA MECOLLARI – L’offerta

ANNA MORO – La signora

ENRICO VECCHIATTI – Il negazionista

BEATRICE CATINELLA – Giovanni.

PAOLA MELCHIORI – I vicini di casa

LUCA PICCOLO – Partita Iva

ANNA RITA DI MURO – L’amante


Testi di Paola Melchiori, Montaggio di Mario Fabbroni, Regia di Antonello Pagotto